Protesi dentale

Protesi fissa

Per protesi fissa si intende quel tipo di protesi che non può essere rimossa dal paziente poiché cementata o avvitata ad elementi pilastro, si tratta dei denti naturali quando ancora in buono stato oppure impianti dentali osteointegrati. Si avvale di elementi fissati definitivamente in bocca, tali elementi sono:
Corone, ossia un restauro protesico che interessa completamente la parte visibile del dente. Le corone su dente naturale, sono protesi per denti singoli dei quali almeno la radice è conservata. Si ancorano al dente opportunamente preparato (moncone);
Ponti, ossia la sostituzione di un elemento dentario da una protesi agganciata su denti naturali adiacenti (che devono essere ridotti a monconi) o su denti impiantati;
Faccette, sono una soluzione estetica fissa, consistono in sottili lamine in ceramica applicate sulla superficie esterna dei denti anteriori. Talvolta, anziché in porcellana o ceramica, le faccette dentali sono realizzate utilizzando un materiale “composito” di colore naturale.

PROTESI MOBILE

Con il termine Protesi Mobile, invece, si intendono tutte quelle protesi che risultano facilmente rimovibile durante l’arco della giornata dal paziente stesso. Le protesi mobili possono essere parziali o totali. La protesi parziale si ancora tramite ganci o attacchi ai denti rimanenti. Quando la protesi parziale ha una struttura di sostegno metallica viene definita protesi scheletrica o scheletrato. La protesi totale invece rientra tra i dispositivi afisiologici, in quanto i carichi masticatori vengono completamente scaricati sulla mucosa e. sull’osso sottostante, poiché vengono a mancare gli elementi dentari. È meglio definita come protesi mobile totale in quanto risulta essere un dispositivo che il paziente stesso può rimuovere e reinserire in qualsiasi momento della giornata effettuando una corretta igiene della bocca e della protesi. I denti possono essere realizzati in ceramica o in resina composita.

Scansione con Cerec

La semplicità di scansione
Scansioni senza applicazione di polvere, maneggevolezza insuperabile ed elevata precisione delle scansioni 3D (arcata completa) in colori naturali! Grazie al suo design elegante e al peso ridotto, CEREC Omnicam si adatta naturalmente alla mano, consentendo la realizzazione di riprese nel modo più semplice, intuitivo ed ergonomico possibile. Inoltre, sulla base delle scansioni, CEREC Omnicam permette di definire il colore dei denti scansionati nel software CEREC. In più, ti consente di ampliare la gamma di prodotti offerti con il trattamento con allineatori. Ciò rende CEREC Omnicam uno strumento multifunzione unico e ti offre tutto l’occorrente per poter accedere in modo sicuro al sistema chairside CAD/CAM.

Dimostrazione con Cerec

Vantaggi del trattamento

una protesi fissa infatti, va a sostituire integralmente i denti naturali, senza la necessità di installare nel cavo orale del paziente strutture odontoiatriche (comunemente detti “apparecchi”) scomode e immediatamente visibili dall’esterno.
questo significa restituire al paziente, dopo un primo periodo di necessario adattamento, una sensazione di naturalezza e familiarità con la protesi. Queste infatti non sono soggette, come le protesi rimovibili, a oscillazioni che generalmente provocano irritazioni al tessuto gengivale e fastidiosi bruciori.
Contattaci
Ottieni una consulenza gratuita

contatti